Usare una Action camera a cavallo. RECENSIONE GoPro Hero 7 Black

Oggi voglio parlarvi della mia Go Pro Hero 7 Black e di come la utilizzo in compagnia del mio cavallo Neulache. Vi parlerò della mia esperienza e vi darò qualche dritta su come usare una Action Camera a cavallo.

Perché usare una Action Camera a cavallo

Mentre si fa sport o una passeggiata, capita sempre più spesso di volersi riprendere: per rivedersi con calma in un secondo momento e rivivere quello che si è provato in quegli attimi e, perché no, per condividere qui momenti con gli amici.

Molte volte ho visto persone a cavallo improvvisare video col cellulare, ma oltre ad essere molto pericoloso (per se, per il cavallo e per gli altri) nella migliore delle ipotesi usare il cellulare a cavallo, anche se avete il miglior smartphone sul mercato, può comportare riprese poco stabili o foto mosse.

Tempo fa, quindi, ho deciso di acquistare una Go Pro, per la precisione una Go Pro Hero 7 Black.

gopro hero 7 black action camera
GoPro Hero 7 Black

Essendo la mia prima Action Camera non sapevo cosa mi aspettasse, ma devo dire che è stato un acquisto super azzeccato!!

Una volta accesa il gioco è fatto, facilissima da usare grazie al software inutivo e senza nemmeno accorgersi si riprendono comportamenti insospettabili del nostro cavallo: calci, sgroppate, impennate o salti che possono capitare non solo in passeggiata, ma anche in campo!

Inoltre, la Action Camera è utilissima per riprendere il lavoro da terra, così da controllare in un secondo momento le andature e la posizione del cavallo quando lavora alla corda.

Rivedendo questo filmato ho preso maggiore consapevolezza del fatto che Neulache sia permalosa e non voglia avere cavalli troppo vicini

Caratteristiche della GoPro

La prima cosa che mi ha stupito è la leggerezza.
Quando esco in passeggiata è come se dimenticassi che la sto indossando, mi preoccupo solo di montare bene e di godermi Neulache in giro per il Parco del Fiume Strone, luogo tanto caro a noi del Maneggio Orsini di Verolanuova.

Un’altra importante caratteristica è la stabilizzazione dell’immagine e devo dire che la Go Pro è super! È dotata di un fantastico stabilizzatore che addolcisce anche le sollecitazioni provocate dal trotto

Tutti gli sportelli sono forniti di guarnizioni che garantiscono l’impermeabilità di questa GoPro Hero 7 Black fino a 10 metri di profondità, anche senza guscio protettivo o altri accessori. Quindi potete utilizzarla tranquillamente sotto la pioggia e se vi cade nell’erba o in una pozzanghera  non c’è nessun problema.

Un altro plus da non sottovalutare è il controllo vocale, che amo utilizzare soprattutto quando sono in campo e voglio filmare solo alcuni momenti, per esempio quando salto o faccio certi esercizi. Con la voce posso accendere e stoppare la registrazione quando voglio, senza lasciare le redini

Controllo vocale gopro hero 7 black

Dopo una lezione impegnativa, sia stata soddisfacente o meno (perché come ben sapete capitano anche i giorni no a noi e ai cavalli), ci si può subito rivedere dal display di GoPro Hero 7 Black, ma non solo: GoPro ha un’App dedicata che connette in modo semplice il nostro smartphone alla Action cam e permette di scaricare foto e video e di condividerli sui social

Un’altra caratteristica fondamentale è l’altissima qualità delle foto (12 megapixel anche in formato RAW) e dei filmati (risoluzione massima 4K),che scaricati su pc per la fase di montaggio, si possono ritagliare facilmente senza avere immagini sgranate

L’autonomia della batteria è buona: potete registrare continuativamente in 4K a schermo spento per circa 60 min e in Full HD per 90/100 min.

Ovviamente la Go Pro ha mille altre caratteristiche e funzionalità che me la stanno facendo amare giorno dopo giorno. Le potete leggere sulla SUA PAGINA UFFICIALE.

Accessori consigliati

Il momento della ripresa è reso unico dal tipo di supporto che si sceglie:

GoPro Chesty

Io amo particolarmente l’uso di Chesty, la bretella per fissare sul petto la Go Pro permette di includere nei video e nelle foto la porzione di cavallo che va dalle orecchie fino al garrese.

a cavallo con gopro chesty
visuale da GoPro Chesty

Gancio adesivo sul cap

Per chi invece, come la mia amica Daniela, vuole una visuale più ampia dell’ambiente circostante, basta fissare la Action Cam sul casco protettivo con un gancio adesivo (vi consiglio quello della SHOOT) per far apparire nel video e nelle foto da metà collo del cavallo in su, dando più spazio alla ripresa dell’orizzonte.

Con questo tipo di ripresa la Go pro Hero 7 Black viene sottoposta ad incontri ravvicinati e poco dolci coi rami più bassi delle piante, ma ne esce vittoriosa: resta ben salda al cap e continua a filmare.

a cavallo con gopro sul cap
visuale da gancio adesivo sul cap

Cavalletto GoPro Shorty

Se volete riprendervi interamente con visuale grandangolare potete utilizzare un  altro fantastico accessorio: Shorty, un cavalletto super stabile e leggero da posizionare dove volete.

esercizio cavallo ripreso da gopro
visuale grandangolare da GoPro Shorty

Video recensione

Conclusioni

Spero che ti sia piaciuto il mio articolo su come usare una Action camera a cavallo. Documentare giorno per giorno il lavoro svolto e rendersi conto dei progressi fatti nel nostro sport, oltretutto definito come attività estrema, non è poco e, per me, comprare GoPro Hero 7 Black è stata una scelta vincente per qualità, resistenza e vasta gamma di accessori. Certa che i modelli a seguire saranno sempre più prestanti, invito tutti i binomi a riflettere sull’acquisto e a divertirvi con GoPro.

Un bacio grande,
Brunette Rider

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.